Bmyfriend

Oggi presentiamo un progetto nato dalla collaborazione della nostra studentessa Lorena Airò con altre tre operatrici della scuola di Centro Italiano di Consulenza Relazionale per il Benessere Animale e Umano: “BmyFriend

Riportiamo dal sito e dalla pagina FB del progetto, bmyfriend.it e www.facebook.com/pg/BMyFriendCRBAU:

«La storia di BMyFriend inizia in maniera molto semplice nell’autunno del 2017, quando Katia, Lorena, Arianna e Serena si incontrano presso il Centro Italiano di Consulenza Relazionale per il Benessere Animale e Umano di Sovere (BG). Approdano lì per motivi diversi, hanno formazioni e professioni diverse, ma tutte e quattro sono in cerca di un modo per trasformare la loro passione per gli animali in una scelta di vita … Ma un lavoro qualunque non basta. C’è anche il desiderio di andare in una direzione che non sia quella dell’animale visto come soggetto di studio o da prestazione, ma che tiri fuori le molteplici potenzialità della relazione uomo-animale.
Inizialmente avevano pensato alla tradizionale Pet Therapy, ma poi vengono a conoscenza di questo innovativo progetto portato avanti da Simone Migliorati e Stefano Cortinovis, con l’appoggio di Progetto Italia (Federazione Italiana per l’Educazione, le Attività sociali e la Formazione nello Sport, ente accreditato dal Ministero per l’Istruzione, Università e Ricerca) e della formatrice di Etologia Relazionale® Myriam Jael Riboldi. Se ne innamorano immediatamente, e capiscono che la Consulenza Relazionale è esattamente quello che avevano in mente.
Durante la formazione, e nel corso dei vari esami che devono affrontare per ottenere la qualifica di Consulenti e la Certificazione Nazionale di Competenza Tecnica rilasciata da Progetto Italia, tra le quattro si crea subito un’intesa, hanno la stessa visione della professione che vogliono svolgere, e ciascuna ha le sue peculiarità e abilità che può mettere a servizio del gruppo. Decidono così di formare una squadra, che prende definitivamente forma nell’estate del 2018 con il nome di BMyFriend, e si mettono subito alla prova con alcuni progetti educativi e di prevenzione al bullismo, realizzati con la collaborazione di LULE Onlus e del Comitato Viandanti di Motta Visconti (PV). Sempre, naturalmente, con il prezioso contributo dei colleghi a quattro zampe, mentre tanti altri progetti e obiettivi attendono il team BMyFriend.»

«La Consulenza Relazionale del Benessere Animale e Umano ® proposta da BmyFriend è un’attività innovativa fortemente centrata sulla persona, finalizzata al benessere e al naturale riequilibrio della curva emotiva. Operiamo in diversi ambiti (anziani, Alzheimer, adolescenti, disabilità, DSA, scuole…) e, con l’aiuto dei nostri colleghi a quattro zampe, siamo pronti a venirvi incontro con un progetto personalizzato e con un approccio empatico e mai giudicante. Scoprite insieme a noi cosa vuol dire essere non “clienti” o “pazienti”, ma protagonisti.
I nostri riferimenti teorici sono la psicologia umanistica di Carl Rogers e la Metacorporea. Il Consulente Relazionale B.A.U. ® è un professionista che lavora, in un ambito multidisciplinare, in contesti di aiuto alla persona, per il raggiungimento di obiettivi specifici in ambito psicofisico, emotivo, relazionale ed educativo. Gli animali che accompagnano il Consulente Relazionale B.A.U.© sono sottoposti a rigorosi protocolli sanitari e preparati attraverso un corretto approccio educativo, non addestrativo-performativo (come avviene nella tradizionale Pet Therapy), fondato sulla conoscenza etologica e individuale e sul rispetto reciproco.»